In occasione di EIMA MIA 2016, tutte le professionalità legate al mondo del Verde, dell’Architettura, dell’Agricoltura e dell’Ambiente in generale potranno condividere le loro competenze e le loro conoscenze, consapevoli della necessità di un’ottica interdisciplinare nell’affrontare le tematiche relative al Paesaggio.

In definitiva, EIMA MIA 2016 sarà un vero e proprio cantiere verde dove ritrovare progetti innovativi in grado di coniugare sviluppo urbano e rispetto per l’ambiente nell’ottica della sostenibilità ambientale.

Costituisce altresì un presidio strategico, giacché consente di monitorare un settore dell’economia agricola che risulta in costante crescita e che è oggetto di politiche specifiche da parte dell’Unione Europea, la quale comprende nella multifunzionalità attività relative alla manutenzione del territorio, all’uso ricreativo delle aree rurali, alla gestione degli spazi verdi nelle aree urbane e periurbane, ai sistemi di prima lavorazione e confezionamento di prodotti agroalimentari nei territori di produzione, alle filiere bio- energetiche.

Con questa caratterizzazione il Salone MIA potrà presentare tutto ciò che riguarda la zona di confine tra città e campagna come un ambito estremamente dinamico e promettente, nel quale si progettano e si sperimentano tutte le possibili interconnessioni tra natura e tecnologia e nel quale si prefigura una nuova estetica degli spazi e un nuovo stile di vita.

Così impostato, il Salone MIA potrà ospitare tecnologie, convegni, seminari, attività dimostrative ben caratterizzate, proponendo spunti di notevole interesse anche per i mezzi d’informazione, e potrà essere percepito in tutta la sua originalità e specificità.

Via Palestro, 1
41013 – Castelfranco Emilia (MO
info@biohabitat.com